Poesie

Aggiungo qualche immagine ai miei versi qui di seguito riportati.

Sono immagini del Mio Giardino, che è un piccolo luogo
stupendo e meraviglioso colmo di gioielli scintillanti.

Qui il mio sguardo si riposa, la mia mente
completamente si rilassa, il cuore si lascia semplicemente
amare e tutto di me si rigenera e trova pace.

Dentro l’aroma suadente dei fiori bianchi della magnolia
o appoggiata all’enorme tronco del vecchio pino marino
che sotto i suoi rami tutto raccoglie e protegge, qui tutto
di me ritrova la sua armonia …

E il giorno è magico come la sua notte, quando tutto si
acqueta e i soli rumori sono quelli del riccio che fa le
corse e dei rapaci in volo e in questo buio luminoso
ricolmo di stelle con la luna che si affaccia a spicchi tra
gli alberi, qui spesso mi soffermo a meditare e mi lascio
perdutamente ammaliare dalla bellezza, cullata dal
rumore del vento fra le foglie del granoturco che cresce
qui a fianco.

E mi sciolgo in commozione, a ogni primavera, sotto il
grande ciliegio quando a uno a uno rilascia tutti i petali
dei suoi fiori, in una bianca pioggia che dura per giorni,
delicata come danza di farfalle in gioco ...

 

 

leggi le mie poesie >>

 

 

Il mio pensiero quotidiano

 

L'Eleganza


credo ci sia un'eleganza del dire, del fare, o dell'essere...

oppure l'eleganza è quella cosa innata che ti esce da dentro e non c'è bisogno che tu faccia niente...

...

l'eleganza

...

spesso penso al fatto che quello che ognuno di noi è al momento presente sia come una specie "di somma", di tutto quello che è stato nelle sue vite antecedenti... e che questo momento contenga anche  tutti i semi di ogni suo possibile futuro...

e può allora accadere che quello che in origine era magari allo stato puro dentro in noi si "amalgami" a qualcos'altro durante le varie Esperienze...

e la risultante finale può quindi essere un qualcosa di "meno puro" dello stato originario iniziale, anche se "più ricco"... , ma sicuramente più difficile da cogliere dall'esterno...

...

l'eleganza

...

...

... il contatto quotidiano con l'Essenza porta me a cogliere l'Eleganza Infinita Delle Anime...

 

 

 

Fluire

 

e ad un certo punto

... le cose da sole accadono e da sole finiscono...

ciò che a me compete è

F L U I R E

... per semplicemente V I V E R L E ...

 

 

Quotidianità

 

E la mia quotidianità si spalanca a me

come Fiore di Loto dai mille petali,

finestre infinite

su sconosciute possibilità

che l'esistenza mi socchiude.

 

 

Gioco

 

... dentro questo Meraviglioso Gioco,

la Danza Miracolosa dell'Esistere,

che mi vede collegata a Me e agli Altri

in questo Inno, profondo,

di Ringraziamento

che dalla Terra sale al Cielo

e dal Cielo ritorna alla Terra,

respiro circolare e costante che ricollega il nostro nucleo a quello degli altri universi...

 



Disse una volta un tale

che s'illuminava d'immenso

io oggi

mi ubriaco di FelicitÓ


Si, navigher˛ fino in fondo
il mio fiume
e le anse della vita sul mio corpo
firmeranno di luce il loro solco.

Alash'Art

mail: alasha@inwind.it
C.F. SMNCLD59B48I403S